GREEN BEACH PARK

DEMANIO MARITTIMO KM278

Arch. Luca Ariedi

Arch. Dario Moretto

Il progettare un luogo-evento racchiude in sé il potere di ricreare, anche se solo per un breve periodo, un ricordo. La costa marchigiana che va da Pesaro ad Ancona ha quasi del tutto perso il suo waterfront naturale, la pineta, sostituito con uno artificiale, l’aggregato urbano.

Partendo dal concetto di ecoturismo e sostenibilità abbiamo voluto riportare nel paesaggio costiero dei “volumi di verde” che rievocano la vegetazione e il movimento naturale del vento che crea dune, spazi e occasioni.

La forma plastica si adagia sulla sabbia creando degli spazi protetti dalla brezza marina e allo stesso tempo aperti, capaci di contenere un gran numero di persone. Innovazione intesa come concetto di recupero del sistema verde, attraverso strutture composte da bancali dipinti di bianco e vasi con piante verdi.

L’attrattività del progetto è attivata tramite i sensi olfattivi, gustativi dell’area bar e sonori dell’area video che inducono il passante ad avvicinarsi ed entrare all’interno dell’area.