CUNEO

Arch. Ariedi Luca

Simionato Alessandro

Creare forma e funzione con un foglio di rame piegato.

Cuneo è un oggetto che prende vita da un foglio come un origami. Con la tecnica della piegatura è stato disegnato un porta tablet in rame, unico e adatto per essere utilizzato in tutta la casa.

Dal giapponese, con il termine origami si intende l'arte di piegare la carta (ori piegare e kami carta) ed è stato re-interpretato per dare forma e struttura ad una lamina di rame. Con un gioco di pieghe della materia è stato creato un vero e proprio “cuneo” arricchito dal simbolo della tavola periodica che mette al centro la purezza dell’elemento utilizzato. Le diverse prospettive definiscono un solido dall’alto e una linea, quasi trasparente, dal fianco.

Il nome, il logo e l’incisione creano una ridondanza che rafforza la scelta del materiale e la sua importanza nel design.

Per realizzarlo è necessaria una lamina di rame da incidere con un'unica sessione di “taglio laser” e un sistema di piegatura. Le pieghe conferiscono forza e struttura all’oggetto dandogli una maggiore stabilità. L’idea di partire da un triangolo è nata per sfruttare al massimo il materiale di scarto derivato dai tagli circolari.

La concezione del design è iniziata con modello in carta piegata per evolversi successivamente in un prototipo stampato in 3D. Utilizzare più tecniche e competenze pluridisciplinari sono la chiave per dare vita e funzione al rame per adattarlo all’uso quotidiano delle nuove generazioni e dell’industria 4.0.